-->







>” width=”8″ height=”8″/> <b class=FOTOGRAFIA DIGIITALE, Io la preferisco perchè …
Max
Inviato il: Dec 9 2006, 02:33 PM
Quote Post


Socio VCI 020
******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5310
Utente Nr.: 5
Iscritto il: 8-July 04



Ho pensatoa queste discussioni sulle foto perchè tutti noi amiamo molto portarci a casa il maggior numero di ricordi "visivi" delle nostre gitarelle e raduni. B)
Non voglio fare una raccolta fotografica, per quello esistono i siti personali ed un esempio lo trovate nel mio (QUI), ma scambiarci consgigli ed opinioni o trovare risposte alle nostre domande su come ottimizzare la "foto in moto".

Io personalmente, sopo tatni anni di pellicola (dalla Nikkormat alla FM, sempre Nikon), sono passato al digitale da diversi anni, ed ho trovato in Canon un gran bell'equilibrio d'immagine e qualità di foto.

Forza, che ognuno porti la sua opinione !!

:Amore mio!:
PMEmail PosterUsers WebsiteMSN
Top
Robi
Inviato il: Dec 9 2006, 04:37 PM
Quote Post


200 post - Hot member
**

Gruppo: Members
Messaggi: 206
Utente Nr.: 572
Iscritto il: 3-December 05



Ciao Max,
a mio parere con la reflex ottieni migliori risultati però sono voluminose più ingombranti e x noi motociclisti lo spazio è oro... invece le digitali sono più pratiche ed economiche visto che non devi passare dal fotografo in più le puoi condividere facilmente con amici grazie ad internet ... si deve fare un compromesso tra qualità e praticità 😉


...lamps
PMEmail Poster
Top
africaund
Inviato il: Dec 9 2006, 05:05 PM
Quote Post


100 post - Advanced member
*

Gruppo: Members
Messaggi: 148
Utente Nr.: 443
Iscritto il: 29-July 05



Anche io dopo tantissimi anni di analogico e tra mille titubanze sono passato al digitale, adesso ho una reflex Canon eos 350d, trovo che la differenza sia abissale per la estrema versatilità di utilizzo, in ogni occasione hai la possibilità di scattare un numero di foto quasi infinito senza i vincoli legati al rullino, puoi decidere di volta in volta come ed a quanti asa scattare o usare la risoluzione che preferisci, sensa considerare poi come puoi lavorare dopo sulla foto, anche se questo mi interessa relativamente, non mi piavce modificare molto uno scatto, ma in alcune occasioni in cui ho fatto delle foto per lavoro che ad esempio erano sottoesposte in un'attimo sono riuscito a renderle chiare facendo stampare solo i particolari che mi interessavano, io sono per il digitale.
PMEmail Poster
Top
Max
Inviato il: Dec 10 2006, 01:30 AM
Quote Post


Socio VCI 020
******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5310
Utente Nr.: 5
Iscritto il: 8-July 04



Visto che i pareri erano favorevoli alla Digitale, ho spostato le risposte in questa discussione. Anch'io Africaund ho una Canon, ho appena sostituita la Powershot Pro1 (venduta su eBay) con la nuova EOS 400D, che ritengo veramente eccezionale. Io ho scelto Canon da anni, dopo essere passato per Minolta, Olympus, Sony ma non avendo trovato in nessuna di queste la qualità di Canon.

Concordo anche con Robi, anche se uso una reflex, per i miei viaggi in moto generalmente uso la Canon IXUS f, 5.0 Megapixel in un piccolo esserino che sta nel taschino e che fa foto buone, considerando l'ottica fissa e tutto ciò che concerne l'essere così piccola.

Qualcuno usa Nikon? Giovannino? secondo voi quali sono le differenze tra Nikon e Canon? Altri pareri su altre marche?
PMEmail PosterUsers WebsiteMSN
Top
Giovannino
Inviato il: Dec 10 2006, 01:45 AM
Quote Post


Socio VCI 007
******

Gruppo: Admin
Messaggi: 5763
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 7-July 04



QUOTE (Max @ Dec 10 2006, 01:30 AM)
Qualcuno usa Nikon? Giovannino? secondo voi quali sono le differenze tra Nikon e Canon?

Io uso una Nikon D70 e prima una Coolpix E995.
Le ho trovate gran belle macchine, ma fare paragoni è per me impossibile, visto che non ho mai usato altre marche.
Con la D70, reflex digitale, riesco tranquillamente, ma una mano me la regala il cruise control, a fotografare senza guardare dentro l'obiettivo, meglio, dentro al mirino (nella reflex l'LCD serve solo per vedere la foto dopo averla scattata...) e quindi, inquadrando davvero ad occhio!
Tutto sommato le foto riescono abbastanza bene, anche come inquadratura e dato anche il movimento della moto.
L'autofocus è molto preciso e soprattutto velocissimo.
Ho qualche problema nelle foto d'interno, per capirci, quando siamo seduti con le gambe sotto ad un tavolo... ecco lì faccio fatica e ancora non ho capito (ma non ho studiato molto, per la verità), come fotografare. Oltre al suo flash interno, ho a disposizione un bellissimo flash esterno Nikon SB600 che sulla carta ha buone caratteristiche, ma che io non riesco ad applicare alle mie foto buie....
Approfondiamo questo argomento? 🙂
PMEmail PosterUsers WebsiteICQYahoo
Top
Max
Inviato il: Dec 10 2006, 02:09 AM
Quote Post


Socio VCI 020
******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5310
Utente Nr.: 5
Iscritto il: 8-July 04



Una domandina semolice semplice, tanto per fugare dubbi: c'è una luce guida per il flash? anche detto illuminatore?
Io quesot problema l'avevo con la Minolta Dx5, che al buio non vedeva dov'era il soggetto e non c'era modo di mettere a fuoco.
La Canon risente meno del buio, io ho un flash ng 22, che in automatico è abbastanza preciso, ma la messas a fuoco è sicuramente più critica "a tavola" ...

Ma che sia solo il flash o la carente attenzione dell'operatore ??? :vino!:
PMEmail PosterUsers WebsiteMSN
Top
Giovannino
Inviato il: Dec 10 2006, 12:08 PM
Quote Post


Socio VCI 007
******

Gruppo: Admin
Messaggi: 5763
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 7-July 04



Io sono sostenitore della deficienza tecnica dell'operatore... (io!) 🙂

Questo è il flash:

(IMG:http://www.nital.it/d70/images/flash.jpg)

Queste le caratteristiche, desunte dal sito Nital:

Lo Speedlight SB600, dotato di un nuovo lampeggiatore i-TTL, si va ad affiancare al top di gamma SB-800 nel Sistema di Illuminazione Creativa Nikon.
L'SB-600, compatibile con tutte le reflex Nikon, si configura come partner ideale per la nuova Nikon D70 e offre grandi opportunità nella ripresa con luce artificiale.

Grazie al potente numero guida 30 (zoom su 35mm, ISO 100), alla completa mobilità della parabola per l'impiego del lampo riflesso, al pratico display LCD di agevole lettura, l'SB-600 offre la soluzione più efficace a chiunque cerchi un sistema di illuminazione leggero, compatto e potente per la fotografia flash in digitale.

L'SB-600, come già il "fratello maggiore" SB-800, si avvale della tecnologia Nikon per la ripresa in Fill Flash con Bilanciamento i-TTL, compatibile con la nuova reflex Nikon D70 e con la super-professionale Nikon D2H.
L'i-TTL fa uso di due potenti pre-lampi di monitoraggio per assicurare la massima precisione nell'esposizione, in particolare in condizioni di luce ambiente elevata. Per la prima volta viene utilizzato un sensore da 1005 pixel per la misurazione Matrix, incorporato nella nuova Nikon D70.

Gruppi di SB-600 possono essere impiegati per la ripresa i-TTL completamente automatica in allestimenti multi-flash senza cavi. In impostazione Remote, i gruppi vengono controllati dalla nuova esclusiva funzione di pilotaggio della Nikon D70. Tale funzione offre il controllo senza cavi nei modi TTL, AA o Manuale, impostati tramite il menu della fotocamera. Il flash incorporato estraibile della Nikon D70 utilizza il metodo di Avanzata Comunicazione Dati di Nikon (impulsi codificati di emissione flash) per trasmettere ai lampeggiatori utilizzati a distanza le istruzioni relative alle varie modalità di funzionamento.
Dopo l'esposizione, l'SB-600 conferma l'emissione lampo tramite un bip.

La parabola dell'SB-600 è regolabile in funzione delle focali 24, 28, 35, 50, 70 e 85mm e l'angolo di emissione può essere ampliato fino a coprire la focale 14mm tramite l'apposito diffusore incorporato ripiegabile. In controllo Manuale, la potenza spazia da piena a 1/2, 1/4, 1/8, 1/16, 1/32 e 1/64 a passi di 1/3 EV.

L'SB-600 è anche del tutto compatibile con la più professionale delle reflex digitali Nikon, la D2H, in quanto condivide con l'SB-800 diverse funzioni, come l'illuminatore ausiliario AF calibrato sul sistema Multi-CAM2000 a 11 aree, la luce pilota con attivazione dalla fotocamera, la possibilità di sincronizzazione su tempi rapidi, il blocco FV e la Comunicazione di Colore Flash.
Oltre a un bagaglio funzionale molto ampio, l'SB-600 offre eccellenti doti di manovrabilità, in particolare se abbinato a reflex digitali compatte come le Nikon D70 e D100, e nell'impiego di teleobiettivi moderati.

:Amore mio!:
PMEmail PosterUsers WebsiteICQYahoo
Top
africaund
Inviato il: Dec 10 2006, 06:59 PM
Quote Post


100 post - Advanced member
*

Gruppo: Members
Messaggi: 148
Utente Nr.: 443
Iscritto il: 29-July 05



Mi sa che oltre che avere le gambe sotto il tavolo si sono alzati parecchio i gomiti 😀 altrimenti il risultato scarso non si spiega.
Mi piace fotografare da sempre ma non posso ritenermi un'espertissimo non ho provato una nikon digitale, ma credo che con la serie eos della Canon siamo ai massimi livelli del digitale.
Con la 350d basta metterla in automatico e fa tutto da sola per essere una reflex l'uso è di una semplicità disarmante rispetto alla mia vecchia Olympus a cui ero abutuato ma poi hai la possibilità di curare ogni minimo dettaglio dell'esposizione con bel 7 punti per la messa a fuoco, prima di prenderla ho avuto moltissimi ripensamenti pensando di rimetterci in qualcosa, adesso invece la ricomprerei ad occhi chiusi.
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.1578 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]